2017- Regala Teatro a Natale

Pubblicato il 13 novembre 2017 in Outdoor Spettacolo

Regalare momenti piacevoli, di riflessione e di crescita. Individuarli all’interno di una selezione ricca e articolata, che permetta di accontentare tutti, ma proprio tutti: chi cerca una storia che strappi una risata autentica; chi preferisce immedesimarsi in protagonisti e drammi di una umanità senza tempo; chi vuole avviare al gusto del teatro giovani nipoti e figli di amici e chi sogna di riportare  tra le poltrone di velluto rosso un vecchio amico che fatica ormai a sorprendersi davvero. Insomma regalare teatro a Natale significa pensare al cuore, alla mente, allo spirito delle persone che ci sono care. Senza che i regali diventino antipatici ricicli, doni nascosti in fretta in cassetti  ancora meno interessanti.

Regalare teatro a Natale significa anche dare impulso al lavoro di decine e decine di artisti che studiano parti difficili, le interpretano ogni sera davanti a un pubblico sempre sconosciuto, che deve capire e applaudire, e non solo per cortesia.

Regalare teatro a Natale è anche un gesto moderno e multimediale. Perché biglietti e abbonamenti si possono acquistare comodamente da casa, anche in una giornata di pioggia, tranquillamente, senza forzarsi in vorticosi giri tra negozi, folla e fatiche.

Per questo, proponiamo ai nostri amici grey-panthers questa idea regalo. Regala Teatro a Natale è un caldo invito, per il Natale 2017. Quanti regali, negli anni, abbiamo scelto, confezionato e disposto sotto l’albero di Natale? Quanti alberi abbiamo decorato nella nostra vita? Dalla estasiata sorpresa di quando eravamo bambini  noi, alla sorpresa che abbiamo ricostruito per figli e nipoti; e poi carta velina, nastri, stelline passati dalle nostre mani alla memoria collettiva dei nostri cari. Regala teatro a Natale, quest’anno, e andiamoci tutti insieme, se possibile, nei prossimi mesi. Così il Natale sarà più bello e durerà di più.

Lascia un commento