Letture

La lettura è … un attimo di egoismo, che sottrae attenzione ai doveri, agli impegni quotidani, agli affetti, persino ad altre attività del tempo libero. Quando leggiamo siamo soli con l’autore del libro; siamo soli con noi stessi a interpretarne il messaggio, a viverne l’emozione. In questo spazio di grey-panthers possiamo suggerire dei libri, ma ancor meglio, cercare di condividere le emozioni e i pensieri che ne emergono. Perchè la lettura diventi generosa e corale!

“Il complesso di Giano”, Capitolo 2

Seconda puntata del romanzo di Clementina Coppini, da leggere direttamente su grey-panthers o da scaricare nel formato PDF e stampare. Per chi preferisce la lettura su carta e, sorpresa, senza dover neppure indossare gli occhiali

Le donne senior d’Europa chiedono più diritti e autonomia

E’ l’appello lanciato dalla donne anziane che si sono incontrate ad Ancona mercoledì 20 giugno  nella Conferenza  internazionale “Conoscenza, diritti, partecipazione.  L'approccio delle donne all'Invecchiamento attivo in Italia e in Europa”, promossa da Auser Nazionale, Auser Marche e dalla Rete Europea delle donne anziane (OWN Europe).

“Il complesso di Giano”, Capitolo 1

Prima puntata del romanzo di Clementina Coppini, da leggere direttamente su grey-panthers o da scaricare nel formato PDF e stampare. Per chi preferisce la lettura su carta e, sorpresa, senza dover neppure indossare gli occhiali

5 proposte per novembre, ma lo sconto grey-panthers vale per tutti gli acquisti!

Nella selezione mensile che troverete in una apposita pagina (a destra, nella colonna) per ogni audiolibro c’è un link che consente di accedere direttamente al carrello d’acquisto sul portale ilnarratore.com, e che conteggia automaticamente lo sconto Grey-panthers. Consultate anche il catalogo completo degli audiolibri, cliccando qui: potrete scegliere i titoli che...

La polvere misteriosa, di nonna Giuseppina

A Vercelli si racconta che una volta nella torre della grande Piazza Cavour viveva un angelo, che tutti chiamavano, appunto, “l’angelo della torre”. Di fronte alla torre si trovava la chiesa di Sant’Andrea, dove invece abitava il peggior nemico dell’angelo, il galletto posto sulla cima del campanile per indicare da...

La montagna della fata, di Nonna Livia

Tanto tempo fa, nei boschi sulle Alpi Apuane, le montagne che guardano il mare, si diceva che abitassero le fate. In questa fiaba ecco spiegato perché la vetta più alta delle Alpi Apuane si chiama "Volto di donna".