fbpx

Ideas

mariupol

“Veniva da Mariupol” di Natascha Wodin. Senza origini non siamo nessuno

Chi veniva da Mariupol? Era Evgenjia, la madre della protagonista e voce narrante del libro, la scrittrice tedesca Natascha Wodin. Aveva lasciato Mariupol durante la guerra, adescata dal regime di Hitler, salvo poi ritrovarsi internata in campi di lavoro forzato e in condizioni non troppo dissimili da quelle dei campi di concentramento

CD ed altre musiche di giugno, di Ferruccio Nuzzo

Le raffinate atmosfere del divino Claude (Debussy) per un pianoforte circondato da gongs e campane tibetane. Poi le musiche di Jean le Flelle, misterioso arpista francese del XVII secolo, il violoncello di Ophélie Gaillard, quello di Xenia Jankovic e la musica da camera di Richard Strauss.
nuovi lidi giovani

Noi, i giovani, il web: riflessioni per capire meglio

Internet è uno strumento straordinario, fornisce illimitate informazioni che arrivano solo con un click. E’ una fonte inesauribile, ma proprio per questa sua ricchezza può diventare facilmente pervasivo. Una potenzialità comunicativa ed esplorativa letteralmente sempre a portata di mano e, quindi, per definizione, potenzialmente invasiva di tempi e spazi

Ordinary Senior Life: storie e idee del nostro tempo

In una società che considera la giovinezza l'unica condizione desiderabile, i ritratti di Stefania Medetti, presenti in The Age Buster, decodificano ciò che possiamo pensare dell'invecchiamento. In questo spazio pubblichiamo idee e storie non raccontate ancora: nuova puntata Vicky Topaz