Weekend

Weekend, fine settimana, ma anche due giorni presi in libertà per andare alla scoperta di una nuova destinazione, per ripetere un breve itinerario già percorso anni fa, per scoprire l’ultimo monumento-architettura-impresa di una zona nota. E anche, perchè no, per ritrovarsi a metà strada con amici persi di vista e con i quali si desidera riprendere contatto. In questa parte del sito, dietro ogni destinazone, c’è un perchè, un motivo oggettivo che giustifichi il viaggio. Da aggiungere a motivi personali, se volete. Ogni itinerario è accompagnato da indicazioni e riferimenti pratici e dalla segnaazione di alberghi e ristoranti adatti ai grey-panthers. Dove la qualità si accompagna al giusto prezzo, ma dove la suggestione del luogo o il pregio del servizio giustificano il piacere di una sosta. Perchè nessuno possa dire:”Sarei stato meglio a casa mia!”.

Con Trenord sul lago d’Iseo: gita d’autunno a Monte Isola

La proposta è irresistibile: raggiungere in treno con Trenord, da tutta la Lombardia, le stazioni di Sale Marasino, Iseo o Sulzano e imbarcarsi su un battello della navigazione del Lago d’Iseo per scoprire Monte Isola, un tempo abitata da pescatori e che ancora stupisce per il suo fascino senza tempo

Con Trenord alla scoperta delle origini di Brescia Romana

Dal nome originario Brixia alla pacifica romanizzazione della città, quando Ottaviano la elevò al rango di Colonia Civica Augusta, unica nell’Italia settentrionale, Brescia rivela, oggi come allora, la sua importanza storica e il suo ruolo centrale nell'Italia settentrionale

Lonato diventa un Circo contemporaneo

Compagnie di circo contemporaneo, artisti di strada, teatro di figura e musicisti animeranno la 7° edizione della rassegna con decine di spettacoli. Per i bambini, Laboratori di giocoleria e di costruzione di burattini
Rotterdam

Rotterdam, novità d’estate in città

Per chi conosce bene l’Olanda e la visita periodicamente per seguirne eventi e mostre, può tornare a Rotterdam, questa volta per trovare indirizzi e riferimenti nuovissimi. Mostre, feste, nuove aperture vivacizzano la vita lungo i canali