Libri

“Resto qui”, di Marco Balzano

Quando arriva la guerra o l'inondazione, la gente scappa. La gente, non Trina. Una storia civile e attualissima. Il nuovo romanzo del vincitore del Premio Campiello 2015 e finalista al premio Strega 2018
Mariano Sabatini

“Primo venne Caino”, di Mariano Sabatini

Ritorna in questo libro il personaggio del giornalista romano Leonardo Malinverno, affascinante, intelligente, intuitivo. Un personaggio variegato che da solo meriterebbe già la lettura dell’intero romanzo.
Elda Lanza

“Quasi un uomo”, di Elda Lanza

Anche in questo romanzo asciutto e toccante Elda Lanza ci dà una dimostrazione magistrale di come si possano raccontare le colpevoli debolezze dei forti e i disastrosi alibi dei deboli. E con la consueta lucidità, ci indica la strada della complicità e dell’accettazione. E dell'amore.

25 idee scientifiche per vivere con gioia

“Prove di felicità” di Eliana Liotta, in collaborazione con l’ospedale San Raffaele, raccoglie le evidenze empiriche più rilevanti sul tema felicità e i riscontri che vengono dai laboratori

“Un mondo migliore”, di Silvia Sereni

Silvia Sereni delinea, attraverso ricordi di rara intensità, i ritratti dei protagonisti di una società letteraria che non esiste più. Il libro suggella una vita vissuta all’insegna della letteratura intesa anche come amicizia, ricostruisce atmosfere, personalità e ambienti vicini nel tempo e però lontani dallo spirito dell’oggi
Sanità

“Liste di attesa in Sanità” di Carlo Rinaldo Tomassini

Uno dei problemi più sentiti nella nostra Sanità riguarda le liste d'attesa. A Pisa è stata del tutto superata. Il metodo Open Access garantisce la prestazione entro i tre giorni successivi a quello della richiesta da parte del medico di medicina generale. L'autore, che per dieci anni ha diretto l'AOU...

“Non annegare”, di Nicla Vassallo

La conoscenza di sé e la conoscenza dell’altro rappresentano esperienze difficili, per cui molti di noi preferiscono l’ignoranza. Ne segue, secondo l'autrice, una perdita globale di umanità