Mostre

Uno spazio appositamente dedicato alle mostre non sembri superfluo. E’ vero: basta un click da un motore di ricerca per sapere tutto su una rassegna che sta per aprire. Ma in questo spazio l’ambizione è più grande: quella di individuare, prima di andare a scoprire un artista (Pisanello, Leonardo, gli Impressionisti o Van Gogh, poco importa), altri luoghi e altre opere che di quello stesso artista svelino l’anima.
Parliamo di una mostra, insomma, per andare a vedere altrove quello che nella mostra… non c’è. Originali? No, ambiziosamente interessati a saperne di più… e con il vantaggio, forse, di fare qualche ora di coda in meno!

Normandia, luogo di fascinazione per gli Impressionisti

Dal 3 febbraio fino a giugno il Forte di Bard ospita la mostra “Luci del Nord. Impressionismo in Normandia”. Un racconto di come Corot, Delacroix, Monet, Renoir e tanti altri hanno subito il fascino di terra, vento, mare e nebbia del nord della Francia
Zoran Music

Music, il tratto sofferto di Dachau

Dal 27 gennaio al 2 aprile, il Civico Museo Revoltella di Trieste propone un nucleo, inedito, di 24 disegni che Zoran Music realizzò nel 1945, mentre era imprigionato nel campo di concentramento tedesco

Il Sessantotto su tela: la protesta in mostra a Fano

A quasi cinquant’anni dalla data-simbolo del Sessantotto vengono rivisitate, e rivalutate, tutte quelle espressioni artistiche che in Italia si sono ispirate alla protesta politica. "Arte ribelle", fino al 25 febbraio al Palazzo Corbelli di Fano