Sincronizzare PC e Smartphone

Pubblicato in da redazione grey-panthers

Per “sincronizzare” si intende che i dati creati su un dispositivo diventano disponibili automaticamente anche sugli altri, con una continuità per il lavoro e lo svago che permette, ad esempio, di iniziare un lavoro su un computer e finirlo su un altro oppure di memorizzare un un numero di telefono sul cellulare e ritrovarlo salvato anche sul computer. Diventano, quindi, utilissime le app per sincronizzare dati su cellulari (smartphone e tablet Android, Samsung, iPhone e iPad) e computer (PC Windows e Mac), che possono essere foto, documenti, numeri di telefono, appunti, messaggi o altro.

App utili per sincronizzare PC e Smartphone

  • Il Tuo Telefono: applicazione di Microsoft sviluppata per sincronizzare PC e Smartphone Android in modo quasi completo. Non solo è possibile sincronizzare gli SMS in modo da inviarli e riceverli su

PC, ma è anche possibile ricevere le chiamate sul computer, vedere le foto del telefono e tutte le notifiche.

  •  PushBullet è l’app che sincronizza dati da uno smartphone a uno o più computer e viceversa. Con questa applicazione si possono passare file da PC a cellulare, inviare link e immagini. Grazie al suo

servizio di sincronizzazione tutte le notifiche di uno smartphone Android possono essere ricevute sul cellulare. Questo significa che si possono leggere gli SMS e i messaggi Whatsapp sul PC senza dover prendere in mano il telefono.

  •  Google Drive è una delle app più utili per ogni smartphone, non solo perché permette di salvare file online e sincronizzarli con altri dispositivi come il PC di casa o di lavoro, ma anche perché include

funzioni per aprire e creare documenti, fogli di calcolo e presentazioni, diventando un’alternativa molto valida e gratuita a Microsoft Office.

  • Google Calendario permette di sincronizzare appuntamenti e scadenze in modo da poterli verificare, qualsiasi computer o telefono si utilizzi, se collegato allo stesso account Google.
  •  Google Chrome non è solo uno dei tanti browser disponibili per PC e cellulari, è anche il migliore per sincronizzare tutti i dati salvati e ritrovarli qualsiasi dispositivo si utilizza. Chi usa solo dispositivi

Apple invece può utilizzare Safari e iCloud senza ricorrere ad altre app.

  • Da ricordare inoltre che è possibile sincronizzare conversazioni con Whatsapp, Skype e Facebook Messenger usando i rispettivi siti web, ossia Skype online, Whatsapp Web e il sito Facebook web Messenger.
  • Google Foto è l’app da usare per sincronizzare tutte le foto (senza limiti) fatte col cellulare e ritrovarle sul computer automaticamente, senza dover fare alcun trasferimento manuale.
  • Gmail non è solo un ottimo strumento per la posta elettronica utilizzabile sia via web sia come app, ma è anche l’app universale per trasferire contatti da un cellulare a un altro che funziona su Android e anche su iPhone. Sostanzialmente, basta lasciare che Gmail gestisca i contatti del telefono e questi saranno recuperabili dal sito di Gmail o dall’app di un altro telefono.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.