Sicurezza: ottobre, mese europeo della cibersicurezza: “Think Before U Click”

Pubblicato in , da redazione grey-panthers
cibersicurezza

E’ iniziata la nona edizione del mese europeo della cibersicurezza, che durerà per tutto ottobre all’insegna del motto “Think Before U Click”. Si tratta di una campagna annuale di sensibilizzazione organizzata dalla Commissione, dall’Agenzia dell’Unione europea per la cibersicurezza (ENISA) e da oltre 300 partner negli Stati membri, tra cui autorità locali, governi, università, gruppi di riflessione, ONG e associazioni professionali. Quest’anno si svolgeranno in tutta Europa centinaia di attività, quali conferenze, seminari, sessioni di formazione, presentazioni, webinar e campagne online per promuovere la cibersicurezza tra i cittadini e le organizzazioni e per fornire informazioni aggiornate sulla sicurezza online attraverso la sensibilizzazione e la condivisione delle buone pratiche.

Margrethe Vestager, Vicepresidente esecutiva per Un’Europa pronta per l’era digitale, ha dichiarato: “Non usiamo la tecnologia se non ci fidiamo di essa; e la fiducia nasce dalla sensazione di sicurezza. Ecco perché la cibersicurezza è veramente al centro della digitalizzazione e dell’uso della tecnologia, soprattutto in questo periodo in cui, a causa della pandemia, facciamo molte cose online: lavoro, apprendimento, acquisti e altro. Adottando buone abitudini di cibersicurezza, costruiamo una vita digitale sicura.”

Margaritis Schinas, Vicepresidente per la Promozione del nostro stile di vita europeo, ha dichiarato: “Gli attacchi informatici mettono a rischio le nostre imprese, le nostre infrastrutture critiche, i nostri dati, il funzionamento delle nostre democrazie. I criminali informatici sfruttano anche la più piccola vulnerabilità del nostro ambiente digitale. Il mese europeo della cibersicurezza mira ad aiutare tutti i cittadini ad acquisire le competenze necessarie per proteggere sé stessi e il proprio stile di vita dalle minacce informatiche. Il motto della campagna, “Think Before U Click”, quest’anno è più attuale che mai.”

La consapevolezza informatica è uno degli aspetti fondamentali della strategia dell’UE per la cibersicurezza, annunciata a dicembre dello scorso anno. Informazioni sugli eventi che si svolgono negli Stati membri sono disponibili in questa mappa interattiva e il materiale di sensibilizzazione è disponibile sul sito web dedicato.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.