“Genitori anziani, che fare?”, un libro per affrontare la vecchiaia dei genitori

Pubblicato il 18 Maggio 2022 in , da redazione grey-panthers

“Genitori anziani, che fare? Una guida per figli adulti e (im)preparati”

 Antonella Brugnola e Claudia Campisi – Dario Flaccovio Editore

Formato Kindle: 14,99 €

Copertina flessibile: 18 €

Per acquisti online

Il confronto generazionale affrontato in un manuale che indaga, studia e guida il lettore all’interno del vasto mondo della cura e dell’assistenza agli anziani. In libreria il nuovo libro di Antonella Brugnola e Claudia Campisi, “Genitori anziani, che fare? Una guida per figli adulti e (im)preparati”. Il tema “genitori che invecchiano e figli impreparati” è un tabù, non ci sono libri che affrontano questo momento, mentre prepararsi a essere genitori vede centinaia di testi pronti all’uso. Ma l’argomento è ormai un’urgenza nazionale, considerato l’allungamento della vita media. Non sempre i figli sanno cosa fare quando vedono le prime avvisaglie della vecchiaia dei cari, né sanno gestire con serenità le situazioni che li soffocano di preoccupazioni. Si parla della generazione sandwich, di gestione di imprevisti e assistenza per tanti anni, di impatto sulla vita di due famiglie e di inevitabile isolamento e disagio.

“Genitori anziani, che fare?” spiega come affrontare la vecchiaia dei genitori preventivamente, in modo semplice, integrando due punti di vista: la visione dell’esperta psicologa Claudia, che spiega la dinamica dei sentimenti e comportamenti di figli e genitori e la parte di Antonella con soluzioni e risorse da applicare con il metodo A-M-O-R-E.

Genitori anziani, che fareLa prefazione è a cura di Luca Foresti, CEO del Gruppo Santagostino, e nel libro seguono i contributi di diversi esperti, che danno la loro visione del fenomeno dell’inarrestabile allungamento della vita e delle conseguenze sulla società e sulla struttura più resiliente che c’è, la famiglia, e sul caregiver per antonomasia: la donna. Ci sono anche le innovazioni e i servizi di assistenza nati sull’onda di questi bisogni, che usano le tecnologie digitali per semplificarne l’uso e tante soluzioni e consigli per un sollievo ai caregivers. Tabelle e check-list aiutano nell’inquadramento del problema con i genitori anziani e nel trovare aiuto con semplici accorgimenti. Il libro è una guida concreta per prendere consapevolezza del fenomeno, iniziare a gestirlo più preparati, evitando di cadere nello sconforto o, cosa peggiore, di isolarsi. È rivolto a chi è figlio, amico, vicino di casa, caregiver, operatore sanitario chiamato ad occuparsi di una persona anziana e che, con la conoscenza e la pianificazione degli interventi, si può organizzare per una maggiore serenità.

Per i lettori un bonus omaggio: l’e-book con i “I 10 consigli d’oro per la selezione e la gestione della badante”, sul delicato tema della selezione della persona più idonea a seguire personalmente i nostri cari in un momento di difficoltà.

 

Le autrici

Antonella Brugnola, dopo la laurea in economia, ha lavorato nel marketing e come hobby è diventata esperta di affitti brevi. Ha una lunga esperienza di malattie dei genitori, ha a cuore il tema degli anziani e dell’invecchiamento, essendo stata una “donna sandwich” per anni. Ha partecipato a un gruppo di auto mutuo aiuto in RSA e ha collaborato con uno studio legale per contenuti sul tema dell’assistenza agli anziani.

Claudia Campisi è psicologa, per 15 anni ha lavorato nelle risorse umane di aziende italiane e multinazionali. Oggi vive l’esperienza di essere madre, ma anche figlia di genitori anziani, in una fase in cui sono tante le sollecitazioni e le pressioni. Vuole portare il suo contributo di psicologa principalmente alle donne caregiver.