Un’estate in sella nell’Alta Badia

Pubblicato il 4 luglio 2018 in , , , da redazione grey-panthers

I passi dolomitici sono l’Eden dei ciclisti, che vi arrivano da tutto il mondo per pedalare su strade che li attraversano. Gli appassionati delle due ruote trovano per tutta l’estate in Alta Val Badia, e nelle vallate vicine, eventi, competizioni, raduni ma soprattutto itinerari e percorsi di ogni tipo e per ogni genere di ciclista, dove dar sfogo alla propria passione sportiva. Gli appassionati possono poi trovare alberghi storici attenti alle esigenze degli sportivi, accogliendo i ciclisti con servizi di assoluta qualità ed attenzioni: sono gli hotel che fanno parte dell’Italy Bike Hotels, catena specializzata nell’accoglienza dei ciclisti, ai quali offrono servizi specializzati e altamente qualificati per rendere memorabili le vacanze in bicicletta.

La maggior parte di questi, come lo storico Posta Zirm Hotel di Corvara , si trovano in una posizione perfetta per gli appassionati della bicicletta: sono infatti il punto di partenza ideale per partire, sulle due ruote, alla volta di escursioni nelle vallate dolomitiche, sia in bici da corsa che in mountain bike. Uno dei tour più ambiti è, attorno al gruppo del Sella, la Sellaronda, su strada o fuori strada: 80 km di puro divertimento. I più sportivi potranno calcare le strade della mitica Maratona dles Dolomites, la cui carovana passa tutti gli anno ad inizio estate proprio davanti all’hotel, ma anche i meno allenati troveranno in Val Badia innumerevoli tracciati su cui pedalare. Una comodità è il fatto che numerosi impianti di risalita permettono di portare la mountain bike in quota, per agevolare le salite e per iniziare i tour da una certa altitudine.

Lascia un commento