Milano Digital Week: altri appuntamenti interessanti per i cittadini digitali senior

Pubblicato il 28 Febbraio 2019 in da redazione grey-panthers

Torna a Milano, dal 13 al 17 marzo prossimi, Milano Digital Week l’iniziativa promossa dal Comune di Milano, Assessorato alla Trasformazione digitale e Servizi civici, e realizzata da Cariplo Factory, Iab – Interactive advertising bureau, Hublab e con Meet- Centro internazionale per la cultura digitale.

L’iniziativa si presenta come la più grande manifestazione italiana dedicata all’educazione, alla cultura e all’innovazione digitale nel nostro Paese.

Il tema dell’edizione 2019 è ‘Intelligenza Urbana‘, ovvero la moltitudine di tecnologie e applicazioni che trasformano la città, il lavoro e le relazioni umane impattando sul welfare e i servizi, sulla vita pubblica e privata dei cittadini. Partendo dall’intelligenza artificiale fino ai progetti digitali e innovativi che provengono da tutti gli attori attivi a Milano, ‘Milano Digital Week’ punta a essere una fotografia della città contemporanea come terreno di coltura e di esperienze conseguenti delle radicali modifiche che il digitale impone alla vita di tutti i giorni

Milano è, da sempre, una piattaforma per l’innovazione, la progettazione e l’inclusione. Milano Digital Week ha l’obiettivo di mostrare tutte quelle realtà che stanno trasformando il lavoro, il tempo libero, la formazione e le dinamiche della progettazione e della produzione attraverso le modalità digitali. Un’opportunità di riflessione e confronto per cittadini, aziende, istituzioni, università e centri di ricerca, un modo altro di conoscere e di aprire una finestra sul domani. Guardando, imparando, divertendosi.

Come sapete, ci saremo anche noi con tre incontri, tutti diversi, riservati ai Senior (e ai nostri lettori e amici soprattutto): nei giorni 13, 15 e 16 marzo. Ingresso gratuito, su prenotazione.

Qui invece abbiamo selezionato altri eventi che riteniamo “giusti per noi”


Quando si parla di digitale si pensa di solito a grandi progetti. Invece piccole e diffuse iniziative digitali, pur avendo obiettivi importanti, come salvare vite umane, ed enormi potenzialità di crescita, vengono trascurate. Di una di esse si parlerà il 14 marzo alla libreria Covo della Ladra: si tratta di un progetto di digitalizzazione dei dati sanitari salvavita, avviato dalla Onlus Medici Volontari Italiani e fatto proprio dal Comune di Milano, che lo ha inserito nel progetto dell’assessorato alle Politiche Sociali “Cittadini più Coinvolti & più Sicuri”.

 L’idea di base è di rendere facilmente accessibili e condivisibili le informazioni salvavita individuali, con due risultati pratici significativi. Il primo è di poter trasformare qualsiasi cittadino che abbia il digitale in tasca in un “cittadino soccorritore”, poiché il facile accesso alle informazioni sanitarie della persona aiutata e la loro agevole trasmissione gli consentono di assumere questo ruolo, accorciando i tempi e aumentando l’efficacia del soccorso. Il secondo è di accrescere la qualità dell’eventuale soccorso a lui stesso, poiché l’immediata disponibilità delle informazioni salvavita digitalizzate che lo riguardano rende gli interventi in urgenza comunque più rapidi ed efficaci.

Proprio perché in grado di trasformare il cittadino comune in un “cittadino soccorritore” il progetto si colloca perfettamente nell’ambito della smart city e nella filosofia della Milano Digital Week, il cui tema guida è quest’anno l’Intelligenza Urbana.

Programma dell’incontro del 14 marzo:

  • Descrizione del progetto nel contesto del Sistema di Soccorso
  • Descrizione dei presidi socio-sanitari prodotti e come patrocinati
  • Diffusione sul territorio
  • Potenzialità sinergiche tra servizi sociali e tecnologici
  • Allineamento della figura del cittadino soccorritore con il progetto Ambulanza 5G

 Relatori ingegner Carlo Geri e dott.ssa Stefania Zazzi

 Il progetto rientra a pieno titolo nella cultura della prevenzione in quanto permette al cittadino indistinto di dotarsi di strumenti, ovvero “presìdi socio-sanitari”, che possono rivelarsi di fondamentale importanza in un eventuale intervento di soccorso medico-sanitario. Di conseguenza, il progetto ha valenze che rientrano in diversi settori: Salute, visto che tratta delle informazioni salvavita; Sociale, per quanto riguarda la sicurezza delle frange deboli; Nuove Tecnologie, perché permette l’uso dello smartphone per le sue finalità.

Smart city per il sociale: le informazioni salvavita

14 marzo h.15,30 – libreria Covo della Ladra, via Scutari 5, Milano

 


In occasione della Milano Digital Week, Assolombarda, venerdì 15 marzo alle ore 9.30, insieme ai suoi esperti provenienti da importanti realtà del settore ICT e dal mondo accademico, insegna ai cittadini a tutelarsi nella navigazione e a fare luce sui cambiamenti che la digitalizzazione sta portando nelle abitudini quotidiane, nel lavoro e nelle politiche aziendali.

“Rivoluzione digitale” e “Digital Divide” sono temi attuali e di grande interesse. Nell’era digitale persistono interessanti interrogativi rispetto all’inclusione nella società e nel mondo del lavoro. Insieme ai nostri esperti impareremo a tutelarci nella navigazione e faremo luce sui cambiamenti che la digitalizzazione sta portando nelle nostre abitudini quotidiane, nel lavoro e nelle politiche aziendali.

Programma dell’incontro del 15 marzo:

Ore 09.30 – Accredito Partecipanti

Ore 10.00 – Saluti di apertura Assolombarda, Regione Lombardia, Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia, Comune di Milano

Ore 10.45 – ABCDigital: Mission, modalità operative e numeri del progetto Paola Rossetti – Project Manager ABCDigital

Ore 11.00 – ABCDigital raccontato dai protagonisti Studenti e Over60 a confronto

Ore: 11.30 – La digitalizzazione per lo sviluppo della persona nel mondo del lavoro e nella società

  • –  Guido Di Fraia, Prorettore Università IULM – Rivoluzione Digitale e Mercato del Lavoro
  • –  Enrico Martines, HR Manager HPE – Digital Learning e Competenze per il mondo del lavoro digitale
  • –  Stefano Mascia, Mananging Director Accenture – Approccio digitale e Pubblica Amministrazione
  • –  Roberto Villa, Manager of Research ecosystem IBM – Le nuove professioni digitali
  • –  Francesco Dindo, Coordinatore VISES Onlus – Digitalizzazione e invecchiamento attivoOre: 12.30 – Internet è un mondo … da vivere in sicurezza e con consapevolezza!

– Miriam Ieraci, Assolombarda – Dalla sicurezza informatica alla Digital Security: Consigli e strategie per tutelarsi nella navigazione

Ore 12.45 – Domande dal pubblico e conclusione dei lavori

“Digital… Per tutte le età!” Venerdì 15 Marzo 2019 ore 9.30 Assolombarda – Auditorium Gio Ponti – Via Pantano, 9 Milano

Ingresso libero fino a esaurimento posti – si prega di confermare la presenza a questo link

Per informazioni 02/97154737 oppure info@abc-digital.org


In occasione della Milano Digital Week Samsung Italia ha organizzato un

Corso base gratuito di tecnologia per smartphone e tablet per migliorare la vita di tutti i giorni dedicato a tutti coloro che hanno più di 55 anni. Il corso, della durata di un’unica lezione, sarà tenuto dai dipendenti Samsung.

Il corso permetterà di interfacciarsi, in modo semplice e veloce, con il Comune di Milano e la Pubblica Amministrazione. Si imparerà a scaricare certificati, acquistare pass per la sosta, prenotare l’appuntamento per la carta d’identità, prendere in prestito libri, pagare multe e tasse, e molto altro.

Sabato 16 Marzo – dalle 10.30 alle 12,30

presso la Samsung Smart Arena, Via Mike Bongiorno 9

Seguirà merenda.

Le iscrizioni sono aperte fino all’11 Marzo 2019.

I posti sono limitati.

Per iscrizioni e/o informazioni: Sei.citizenship@samsung.com

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.