L’utilità di YouTube, una conquista ad ampio spettro

Pubblicato il 28 Dicembre 2020 in , da redazione grey-panthers

Il 23 aprile del 2005  Jawed Karim pubblicò il primo video su YouTube. Diciotto secondi in cui si vede un giovane ragazzo con le spalle rivolte a una gabbia di elefanti che saluta i suoi familiari e mostra loro ciò che sta visitando in vacanza. “Me at the zoo”, questo il titolo, è stato il primo video caricato su YouTube, primo utente a essersi registrato nel canale di YouTube, ma anche fondatore dello stesso insieme a Chad Hurley e Steve Chen. I tre ragazzi hanno avuto un’idea che si è rivelata geniale: creare una piattaforma di condivisione video, nata inizialmente con l’obiettivo di condividere i video dei propri viaggi per i propri familiari e amici senza dover mandare i video a ogni singola persona. Quest’idea del febbraio 2005 avrebbe rivoluzionato il mondo del web. Quasi un anno dopo il primo video, nell’estate dell’anno successivo YouTube è già un colosso del web: quasi 100 milioni di visualizzazioni e una crescita giornaliera di circa 65 mila nuovi video. Questa enorme crescita nel giro di un solo anno attira i proprietari di Google, che acquistano YouTube per 1,65 miliardi di dollari.

YouTube è una piattaforma online che serve per condividere e visualizzare video: ne raccoglie miliardi, filmati di ogni genere, caricati da utenti da ogni parte del mondo. È possibile guardare video su YouTube gratuitamente, senza limitazioni e senza obbligo di registrazione. Per iniziare a guardare i filmati presenti su YouTube, collegarsi alla pagina principale, all’interno della quale si può trovare una panoramica dei video più visti raccolti sotto la voce Tendenze, una serie di canali consigliati e alcune categorie (Musica, Sport, Giochi, Film, Notizie, Dal vivo etc) che raccolgono i migliori video per genere, visibili anche nel menu a sinistra, sotto la voce Il meglio di YouTube.

youtube

Per guardare un video, fare clic sul titolo di uno dei filmati presenti nella pagina principale o ricercare un video tramite la barra di ricerca presente in alto. Per sfruttare la funzione di ricerca, digitare cio che si vuole guardare nel campo Cerca e cliccare sull’icona della lente di ingrandimento per avviare la ricerca, dopodiché individuare il video preferito tra i risultati proposti e premere sul titolo per avviarne la riproduzione.  La visualizzazione può essere gestita tramite i comuni comandi: il tasto Pausa per interrompere la riproduzione del video e il pulsante Play per riprenderla; avviare la riproduzione del video successivo pigiando sul pulsante Avanti (identificato da un triangolo e una linea); cliccare sul tasto Volume per disattivare il volume del video o spostare il cursore verso sinistra o destra per diminuirlo o aumentarlo. Si può inoltre aumentare la dimensione del video in Modalità cinema pigiando sull’icona del quadrato o in modalità Schermo intero facendo clic sull’icona del quadrato aperto e puoi attivare, se prevista, la funzione Sottotitoli pigiando sull’icona della tastiera. Inoltre, nella parte destra si può visualizzare un elenco di video correlati e si può spostare la levetta da OFF a ON accanto alla voce Riproduzione automatica per attivare il passaggio automatico al video successivo, al termine della riproduzione del video corrente.

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.