Pomeriggi Musicali, una stagione di anniversari

Pubblicato il 10 Luglio 2019 in , da redazione grey-panthers
pomeriggi musicali

È all’insegna degli anniversari la stagione 2019-2020 de I Pomeriggi Musicali, che prevede ventidue concerti al Teatro Dal Verme a Milano dal 17 ottobre 2019 al 23 maggio 2020. “Promuovere il gusto per i grandi classici, instillare la curiosità verso la musica colta contemporanea, affiancare i nomi dello star system internazionale a quelli di nuovi talenti da lanciare sulla scena mondiale è la missione che I Pomeriggi Musicali hanno ereditato dai loro padri fondatori e che non hanno mai tradito da quel lontano debutto al Teatro Nuovo di Milano, il 27 novembre 1945»”. Questi gli obiettivi di questo nuovo anno musicale.

Così la prossima Stagione Sinfonica, la 75ª dell’Orchestra I Pomeriggi Musicali, firmata dal direttore artistico Maurizio Salerno è intitolata Anniversari. Una scelta non casuale, perché si intende così celebrare le nascite di Ludwig van Beethoven (250 anni), Henri Vieuxtemps (200 anni), Arturo Benedetti Michelangeli, Luciano Chailly, Bruno Maderna e Federico Fellini (100 anni) e si commemorano i 100 anni dalla scomparsa di Max Bruch.

Proprio Beethoven è protagonista del concerto inaugurale del 17 e 19 ottobre 2019, con la maestosa IX Sinfonia. Durante la stagione verranno suonate tutte le nove sinfonie per chiudere il 21 e 23 maggio con la Quinta. Vieuxtemps verrà invece celebrato il 9 e 11 gennaio permettendo al pubblico di apprezzare la sua maestria compositiva per il violino, grazie all’esecuzione del Concerto n. 5. Ancora il violino e il concertismo romantico saranno al centro dell’Anniversario dedicato a Max Bruch e al suo Concerto n. 1 (23 e 25 gennaio 2020).

Luciano Chailly e Bruno Maderna saranno celebrati rispettivamente il 6 e 8 febbraio e il 13 e 15 febbraio. A Fellini e Nino Rota, sarà intitolato l’appuntamento del 5 e 7 marzo, mentre Arturo Benedetti Michelangeli sarà ricordato il 19 e 21 marzo con un concerto da Umberto Benedetti Michelangeli, con musiche di Haydn, Schubert e Mozart, e con il Coro La Sat, per il quale Arturo Benedetti Michelangeli armonizzò alcuni canti tradizionali. Il cartellone permette anche di ascoltare, tra gli altri, dei brani di Mendelssohn (14 e 16 maggio), Grieg (20 e 22 febbraio), anche insieme allo Sheherazade di Korsakov (30 gennaio e 1° febbraio). Per festeggiare Natale il 22 e 23 dicembre verranno eseguiti dei valzer della famiglia Strauss come concerto fuori abbonamento.

Pomeriggi Musicali

Il 10 novembre sarà il giorno della grande Festa per i 75 anni dei Pomeriggi Musicali: il teatro sarà aperto con concerti e incontri a partire dalle 11 del mattino. Sarà una giornata fuori abbonamento con ingresso libero previo ritiro invito. A completare il cartellone è la XIII Stagione dell’Orchestra I Piccoli Pomeriggi Musicali formata da bambini e ragazzi dai 7 e i 17 anni preparati e diretti da Daniele Parziani. Sono in programma sette spettacoli con la regia di Manuel Renga. L’autunno 2019 vedrà l’Orchestra I Pomeriggi Musicali ancora una volta coinvolta nella programmazione di OperaLombardia nei Teatri di Tradizione della Regione Lombardia per una nuova stagione di qualità.

Intanto è iniziata la nuova edizione de I Pomeriggi alle Stelline, che aggiunge alla consueta programmazione di 7 concerti en plein air del sabato pomeriggio alle ore 18 anche 3 concerti la domenica mattina alle 11, fino al 3 agosto 2019. I sabati pomeriggio si susseguiranno concerti di Dvorák e dalle opere di Rossini e Mozart (13 e 14 luglio); Respighi e Prokof’ev (20 luglio); Haydn e Mendelssohn (27 luglio); Caikovskij e Schubert (3 agosto). La musica dunque accompagna anche i weekend estivi grazie ai Pomeriggi Musicali.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.