Noi e la Legge

Affidiamo con particolare fiducia questa rubrica all’avvocato Daniela Sanna, che conosciamo da sempre per l’impegno umano e professionale, per l’attività no profit, per quella sociale. Abbiamo chiesto a lei stessa di raccontarci di sé. I nostri lettori potranno scrivere commenti e proporre quesiti  a grey-panthers@grey-panthers.it.

“Ho costituito il mio Studio Legale nel 2005 dopo anni di collaborazioni all’interno di grossi studi legali e consultori.  Da più di 15 anni mi occupo di tematiche riguardanti il delicato ambito del diritto di famiglia (separazione, divorzio, unioni di fatto, adozione, amministrazioni di sostegno), ma anche di problematiche relative al campo immobiliare e condominiale, problematiche successorie, sinistri e recupero crediti.
La trasparenza, il rispetto del cliente, la stima e la fiducia reciproca contraddistinguono da anni il mio lavoro. Sostegno e ascolto vengono offerti ai clienti soprattutto quando si tratta di diritti personali, consentendo agli stessi di superare i momenti di tensione e sofferenza che un processo comporta, senza perdere quella distanza e oggettività necessaria a garantire la massima competenza professionale.
Prediligo, nella professione come nella vita, confronti e interventi che possano portare rapidamente alla soluzione delle problematiche sia di tipo conciliativo sia processuale”.

Per contattarla avvsannadaniela@tiscali.it

Vacanze a settembre: nella valigia 3 prodotti di casa Falqui

I nostri diritti? Non vanno in vacanza!

L’aereo che non parte, il tour operator che non garantisce l’assistenza prevista dal contratto, l’albergo che non è proprio quello visto sui dépliant. Ogni estate il leit motiv che accompagna le vacanze di molti è lo stesso. Nonostante la cura che abbiamo messo nel selezionare modalità e destinazione. Nonostante l'esperienza...

Cyber criminali e Sextortion

Non rinunciare mai alla denuncia: la Polizia ha attivato un servizio di denuncia via web dei reati informatici che prevede l’espletamento della prima parte della denuncia direttamente da casa, scegliendo la stazione di Polizia e godendo di una corsia preferenziale