Noi e la Legge

Affidiamo con particolare fiducia questa rubrica all’avvocato Daniela Sanna, che conosciamo da sempre per l’impegno umano e professionale, per l’attività no profit, per quella sociale. Abbiamo chiesto a lei stessa di raccontarci di sé. I nostri lettori potranno scrivere commenti e proporre quesiti  a grey-panthers@grey-panthers.it.

“Ho costituito il mio Studio Legale nel 2005 dopo anni di collaborazioni all’interno di grossi studi legali e consultori.  Da più di 15 anni mi occupo di tematiche riguardanti il delicato ambito del diritto di famiglia (separazione, divorzio, unioni di fatto, adozione, amministrazioni di sostegno), ma anche di problematiche relative al campo immobiliare e condominiale, problematiche successorie, sinistri e recupero crediti.
La trasparenza, il rispetto del cliente, la stima e la fiducia reciproca contraddistinguono da anni il mio lavoro. Sostegno e ascolto vengono offerti ai clienti soprattutto quando si tratta di diritti personali, consentendo agli stessi di superare i momenti di tensione e sofferenza che un processo comporta, senza perdere quella distanza e oggettività necessaria a garantire la massima competenza professionale.
Prediligo, nella professione come nella vita, confronti e interventi che possano portare rapidamente alla soluzione delle problematiche sia di tipo conciliativo sia processuale”.

perdita chiave cassetta sicurezza banca

Cassetta di sicurezza, come comportarsi in caso di furto

Un utile vademecum legale per sapere cosa succede in caso di furto o manomissione della cassetta di sicurezza. Ma anche nel caso di successione, morosità, fallimento dell’intestatario del contratto del servizio
scadenze

Scadenze di fine anno, tra Fisco, tasse e canone Rai

Si avvicinano le scadenze di fine anno, novembre e dicembre sono mesi particolarmente ricchi di scadenze fiscali e adempimenti, come la richiesta di esenzione dal canone Rai o il versamento della Tari
badante in nero

Pagare una badante in nero, una scelta pericolosa

Quando si decide di assumere una badante in nero lo si fa pensando di risparmiare denaro. Ma spesso è un rischio che non vale la pena correre. Si rischiano delle sanzioni pecuniarie importanti e alcuni comportamenti possono risultare penalmente rilevanti
Caregiver familiare

Carta dei diritti degli anziani, una tutela in più

Il Ministero della Salute ha presentato la “Carta per i Diritti delle persone Anziane  e i doveri della Comunità”. Un documento che sottolinea come sia fondamentale garantire servizi di sostegno domiciliare, sistema sanitario efficiente e attività relazionali