Author: Ferruccio Nuzzo

Dopo una lunga e distratta carriera di critico musicale (Paese Sera, Il Mondo), si è dedicato alla street photo, con una specializzazione ecclesiastica. Vive in campagna, nel sud-ovest della Francia, ove fiere e mercati hanno sostituito cattedrali e processioni. Continua, tuttavia, a mantenere contatti con il mondo della musica, soprattuto attraverso i dischi, e di queste sue esperienze rende conto nella rubrica "La mia Musica. Suggerimenti d'ascolto".

I CD di Natale, di Ferruccio Nuzzo

Un primo elenco di dischi da offrire per le feste. I cd sono il regalo ideale per gli appassionati di musica o per chi si vuol convincere, guidare, accompagnare nel magico mondo del classico. Un regalo facile da trovare, da condividere o, eventualmente, anche da archiviare.

CD e altre musiche di novembre, di Ferruccio Nuzzo

Marianne Dumas in una registrazione innovatrice delle Suites per violoncello solo di Bach, Clément Geoffroy ed il clavicembalo di Reincken. Poi il violino e il pianoforte del grande romanticismo francese per Samouil e Lively e quello tedesco per clarinetto e pianoforte.

CD e altre musiche di ottobre, di Ferruccio Nuzzo

La prima pietra dell’integrale della musica per organo e clavicembalo di Bach affidata al genio di Benjamin Alard. Poi le composizioni del più frivolo organista Lefébure-Wely, musica da camera di Hindemith e un caleidoscopio contemporaneo per il trio con clarinetto di Messina, Demarquette, Chiovetta.

CD e altre musiche di settembre, di Ferruccio Nuzzo

Philippe Jaroussky nella registrazione dell’inedita versione napoletana dell’Orfeo e Euridice di Christoph Willibald Gluck, una splendida versione di tre Sonate romantiche francesi per violoncello e pianoforte per il Duo Luperca e canzoni spagnole per il duo voce e chitarra di Mélodie Ruvio e Benjamin Valette.

CD e altre musiche di agosto, di Ferruccio Nuzzo

La resurrezione di una composizione storica che accompagnò la prima esecuzione del Bolero di Ravel e che ha la pianola come solista, 4 cd dedicati ai protagonisti del Concorso Regina Elisabetta del Belgio per il violoncello ed i quattro penultimi cd della collezione dedicata ai musicisti nella Prima Guerra Mondiale.

CD e altre musiche di luglio, di Ferruccio Nuzzo

Il flauto di Matteo Gemolo e il violino di Patrizio Germone, soli o in colloquio, nella musica di G.P. Telemann. Il clavicembalo di Jean-François Dandrieu e Mozart con l’arpa di Marie-Pierre Langlamet. E l’integrale dei Quartetti e le Melodie di Gounod per celebrare il centenario della sua nascita

CD e altre musiche di giugno, di Ferruccio Nuzzo

François Couperin nel 350° anniversario della nascita per il clavicembalo e la viola da gamba, il primo cd del Quatuor Ellipse in un programma francese romantico, Brahms e Berg per clarinetto e Claude Debussy in versione jazzy

CD e altre musiche di aprile, di Ferruccio Nuzzo

Il 7° volume delle opere per la mano sinistra con il grande pianista Maxime Zecchini e Alexis Kossenko e Les Ambassadeurs nei concerti barocchi italiani per il flauto e il flauto a becco. Poi Mariam Sarkissian nelle Melodie di Jacques Offenbach e due nuovi cd del Trio Polycordes

CD e altre musiche di marzo, di Ferruccio Nuzzo

Una sconvolgente, delirante registrazione del Don Giovanni di Mozart diretta da Simone Toni e prodotta da Fornasetti. Poi il Viaggio in Italia di Johann Sebastian Bach guidato, al clavicembalo, da Luca Oberti, Smetana per il Pražák Quartet e ancora Bach per organo arrangiato da Charles-Marie Widor.