Icloud, questo sconosciuto

Pubblicato il in da Anna Cittadini

Homepage Forum Dalla A alla Z le parole del web Icloud, questo sconosciuto

Questo argomento contiene 4 risposte, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da  CHRISTIAN I ragazzi grey-panthers 2 mesi, 2 settimane fa.

  • Autore
    Articoli
  • #91543

    Anna Cittadini
    Partecipante

    Ciao, ragazzi. Riuscite per favore a spiegarmi bene cos’è il Cloud? Ho letto qui sopra la definizione, ma non riesco ancora veramente a capirlo… e soprattutto non capisco come mi può essere utile, pur ritrovandolo sempre più spesso…
    So che ne sarete capaci, grazie!

  • #91610

    Buonasera e grazie per la domanda, le risponderemo al più presto.

  • #92755

    Salve, il Cloud che in inglese ha il significato di nuvola ci permette di caricare dei file in una piattaforma online che permetta all’utente di poter accedere ai propri file da qualsiasi dispositivo con una connessione internet. Questi Cloud hanno dello spazio limitato che se superato può essere esteso acquistando dei pacchetti. Esistono vari provider che forniscono degli spazi Cloud tra i quali: Google Drive, Onedrive e iCloud.

  • #92765

    Anna Cittadini
    Partecipante

    Grazie Christian! Vediamo se ho capito bene: se io metto ad esempio una foto sul mio cloud attraverso il telefono (vedo che ho la possibilità di salvarle anche nell’iCloud) e poi accedo allo stesso cloud dal computer ritrovo la stessa foto. E’ corretto?
    Visto che mi dici che ha uno spazio limitato, mi dai per favore un ordine di grandezza?
    Grazie ancora, il vostro è un servizio molto utile!

  • #93215

    Si è corretto, l’importante è effettuare l’accesso con l’account Cloud nel quale è stata caricato il file. I provider che forniscono gli spazi Cloud offrono di base tra i 5 e 15 gigabyte che possono essere ampliati.

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.