Addio 730 precompilato: cambia la dichiarazione dei redditi 2024

Pubblicato il 2 Febbraio 2024 in , da redazione grey-panthers
730 precompilato

La dichiarazione dei redditi 2024 dice addio al 730 precompilato, sostituito da una procedura di auto-compilazione da parte di dipendenti e pensionati

Rischia di trasformarsi in un’arma a doppio taglio la misura di riforma fiscale che trasforma il 730 precompilato dei dipendenti e dei pensionati in una “procedura semplificata“, tramite cui il contribuente dovrà accettare o meno le informazioni note al Fisco e soltanto dopo vedersi compilato il modello dichiarativo. La novità 2024 serve a rendere meno rigida la denuncia dei redditi delle persone fisiche, anche in vista di una futura modalità di tassazione dei redditi prevista dalla riforma.

Tuttavia, la mancanza di un modello già compilato, che dopo tanti anni era ormai ben familiare a tutti i contribuenti coinvolti, rischia di creare parecchia confusione nell’accettazione dei dati.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.