Sosta piacevole d’autunno nelle belle cantine d’Italia

Pubblicato il 9 settembre 2017 in

Viaggi e weekend assolati lasciano il posto, con il rapido scorrere di settembre, alla calma della campagna dopo la vendemmia. Prime brume, nebbioline soffuse che non si sa se dipendano da umidità o calura, giornate che si abbreviano e, improvvisa, la voglia di un buon bicchiere di rosso su una carne finalmente un po’ corposa, sul primo lesso di stagione, sulle verdure stufate, sui funghi.

Abbiamo deciso di assecondare questo dolce piacere d’autunno, suggerendo, a chi ancora non le conoscesse, alcune delle tante belle cantine d’Italia, dove si beve bene e si acquistano buone bottiglie, dove l’arte dell’accoglienza si fa sempre più raffinata e convincente, man mano che il turismo del vino coinvolge un pubblico crescente di ogni età.

La selezione è contenuta e chissà, forse destinata ad arricchirsi strada facendo. Potete aiutarci anche voi, segnalando buoni indirizzi, a farci completare la proposta. Noi abbiamo scelto qua e là, nelle diverse zone e pensando alle differenti tipologie di vini, riconoscendo il comune impegno e la comune passione dei titolari e di quanti lavorano. Il risultato? Prodotti di qualità che arrivano sulle tavole di casa nostra e di tanti altri Paesi.

 

Lascia un commento