Ticino, cena con vista da tanti ristoranti affacciati sull’acqua 

Pubblicato il 17 Settembre 2022 in , , da redazione grey-panthers
Ticino
Per molti versi, il Ticino è la combinazione perfetta delle cose belle della vita grazie alla sua miscela unica di caratteristiche. Nel cantone più meridionale della Svizzera, l’atmosfera mediterranea si combina all’autentica vita alpina nella cornice di un meraviglioso scenario naturale. Con i suoi laghi più famosi, il Lago Maggiore e il Lago di Lugano, e gli innumerevoli fiumi, il Ticino è un vero paradiso acquatico. Un suggerimento per gli amanti dei piatti regionali tradizionali: grazie alla vicinanza culturale all’Italia, la cucina regionale ticinese si contraddistingue per le forti influenze mediterranee. Il Ticino combina così il meglio di entrambi i mondi: i buongustai possono lasciarsi deliziare direttamente sull’acqua, ammirando l’incredibile paesaggio. Ecco di seguito una selezione dei migliori ristoranti in cui vivere una raffinata esperienza culinaria sull’acqua nelle quattro regioni del Ticino.
In apertura: Ristorante Giardino Lago di Minusio
Bellinzona e Valli: tutto la tradizione in una cantina scavata nella roccia
Una particolarità gastronomica del Ticino sono i cosiddetti “grotti”. Si tratta di piccoli locali, costruiti di solito intorno a una cantina scavata nella roccia, in cui i muri in pietra mantengono una temperatura costantemente fresca. In un “grotto” si servono solo piatti tipici tradizionali della regione e bevande e vini locali. In origine erano utilizzati come cantine naturali scavate nella roccia per conservare i cibi. Il suggerimento culinario imperdibile nella località di Giornico è il Grotto dei due Ponti. La sosta in questo ristorante tipico – magari dopo aver visitato la vicina Chiesa di San Nicolao – è assolutamente consigliata. Particolarmente suggestiva l’originale ubicazione del locale, al centro di una piccola isola nel fiume Ticino. I due ponti che, attraverso l’isola, collegano il centro del paese al quartiere sulla riva destra danno il nome al Grotto dei due Ponti. L’ampia terrazza, immersa in una rigogliosa vegetazione, la freschezza delle acque e l’atmosfera genuina del “grotto” rendono la visita unica. L’incantevole ristorante seduce con una cucina mediterranea. Tra le specialità proposte spiccano la polenta, i piatti di pesce e la pasta fatta in casa. Nel menu, le proposte più degne di menzione sono raggruppate nella sezione “Fantasie dell’Arturo”. Una chicca per gli amanti del vino: qui si serve innegabilmente uno dei migliori Merlot del Ticino.  In un ambiente suggestivo – a poca distanza dal bacino di Osogna – c’è un altro ristorante molto speciale, il Grotto Pozzón. Fu costruito nel 1896, e oltre all’aspetto tipico vanta anche un menu ricco di tradizione. Vengono servite autentiche specialità ticinesi, genuini salumi e insaccati e una bella selezione di formaggi regionali. Un suggerimento: la deliziosa zuppa di cipolle.
Ascona-Locarno: specialità regionali sulle rive del Lago Maggiore 
Nel Ristorante Giardino Lago di Minusio si è immediatamente avvolti da un’atmosfera di spensierata leggerezza e “dolce vita”. Situato nella parte più settentrionale del Lago Maggiore, offre una vista mozzafiato su tutto il lago fino all’Italia. Chi ha la fortuna di cenare in terrazza, col dolce fruscio delle palme in sottofondo e il luccichio del sole sull’acqua, ha subito la sensazione di trovarsi proprio sul Mediterraneo. In un ambiente così meraviglioso, il piacere di gustare la cucina moderna proposta dal Ristorante Lago raddoppia. Si spazia dalla selezione di antipasti alle squisite paste e risotti, per concludere con invitanti tiramisù e cremosi gelati. Eccellenti i vini serviti in abbinamento.
Una posizione idilliaca nell’incantevole borgo di Peccia ospita il Grotto Pozzasc. Il Grotto è incastonato in una conca naturale scavata dal fiume della Valle di Peccia. In origine era un mulino, come testimoniano ancora oggi le vestigia in legno e pietra. I padroni di casa Claudia e Christian viziano i loro ospiti con prelibatezze regionali e specialità locali. Si può scegliere tra uno squisito minestrone, formaggi di alta qualità, salumi e, naturalmente, la specialità del posto, il “codegotto nostrano”. Una menzione particolare per la polenta fresca preparata ogni giorno nel camino. Ai tavoli di granito all’ombra dei grandi alberi, naturalmente, oltre alle delizie culinarie si rende onore anche alla magnifica vista sul fiume.
ticino
Grotto dei due ponti, Giornico
A Lugano per un’esperienza speciale
Assolutamente da non perdere, per chi passa da Lugano, il piccolo comune di Gandria. Qui è inutile cercare grandi folle di turisti. I visitatori vengono invece accolti dalle quiete case colorate in pietra, caratteristiche del piccolo borgo accoccolato ai piedi del Monte Brè. Una breve passeggiata attraverso incantevoli viuzze conduce al piccolo ristorante “Locanda Gandriese”. Dal 2017 è gestito da Davide Crobe, giunto fin qui dalla Sardegna. Oltre alla fantastica vista sul Lago di Lugano, si può gustare un’armoniosa combinazione di specialità sarde abbinate a prodotti regionali del Ticino. Un consiglio per tutti coloro che desiderano prolungare la magia del momento: la casa offre anche 3 piccole camere d’albergo.
Un altro posto splendido in cui gustare ottimo cibo e rilassarsi è il Ristorante Le Lac. Si trova a Melide, località al centro del Lago di Lugano. La missione del piccolo e ricercato ristorante è utilizzare solo cibi freschi e di stagione. Ad assicurarsene è lo chef Luca Torricelli, che lascia libero sfogo alla sua creatività nella cucina del ristorante e convince con un’offerta gastronomica moderna. Gli ospiti vivono un’esperienza piacevole sotto ogni punto di vista: qui tutto è incluso, dalle prelibatezze per il palato alla suggestiva vista sul lago.
Mendrisiotto, vini pregiati tra dolci pendii collinari
Lo storico indirizzo Porto Pojana, nell’idilliaca località di Riva San Vitale, è stato completamente rinnovato e dal 2019 si è trasformato in un ristorante al contempo elegante e moderno. Ad attendere gli ospiti, un’offerta gastronomica di altissimo livello e alcune apprezzate particolarità. Oltre alla cantina interna in pietra e alla speciale sala fumatori con selezione di distillati, il ristorante accoglie una splendida veranda con magnifica vista sul Lago di Lugano. Lo chef crea deliziosi piatti di pesce e li accompagna con eccellenti vini di pregio. Il ristorante Porto Pojana è perfetto per ospitare anche ristretti eventi esclusivi.
Il piccolo comune di Bissone è pittorescamente adagiato tra imponenti montagne sulle rive del Lago di Lugano, a pochi passi dal confine italiano. Il consiglio per i buongustai è il Ristorante La Palma. Vi si possono gustare deliziosi e insoliti piatti regionali e mediterranei, in un’atmosfera rilassata. Oltre alle creative proposte stagionali, come gli gnocchi di patate ai moscardini, lo spezzatino di vitello al miele con arachidi e il risotto al tartufo, è da provare anche l’ottima pizza preparata nel forno a legna del ristorante. Un luogo meraviglioso in cui concludere piacevolmente una splendida giornata di vacanza. Per chi desidera prolungare il soggiorno in questa incantevole struttura, è possibile pernottare nell’albergo associato.
ticino
Grotto Pozzasc – Peccia @Ticino Turismo, Foto Alessio Pizzicanella

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.