Brahms

Natale musica 1

I CD di Natale, di Ferruccio Nuzzo

Ecco un primo elenco di dischi da offrire per le feste. I cd sono il regalo ideale per gli appassionati o per chi si vuol convincere, guidare, accompagnare nel magico mondo della musica. Un regalo facile da trovare, da condividere o, eventualmente, anche riciclare.

CD e altre musiche di agosto, di Ferruccio Nuzzo

I concerti per violino di Brahms e Ligeti per un giovane, sorprendente solista tedesco, il violoncello solo di Patrick Langot da Gabrielli a Benoît Menut. Poi Berlioz e Fauré per tenore e quartetto d'archi ed i concerti per violoncello di Offenbach e Friedrich Gulda per Edgar Moreau.
Musica Natale

I CD di Natale (2), di Ferruccio Nuzzo

Ancora qualche cd per i regali di Natale, per completare la lista, per rimediare alle dimenticanze, per chi non avesse trovato nella prima qualcosa di convincente. E poi due (o tre) dischi son sempre meglio di uno. Ed, alla fine, il mio regalo musicale a tutti i miei lettori.

CD e altre musiche di giugno, di Ferruccio Nuzzo

François Couperin nel 350° anniversario della nascita per il clavicembalo e la viola da gamba, il primo cd del Quatuor Ellipse in un programma francese romantico, Brahms e Berg per clarinetto e Claude Debussy in versione jazzy

CD di Natale II, di Ferruccio Nuzzo

Ultimi suggerimenti per i cd da offrire come regalo di Natale: trombe trionfanti (all’organo o alla caccia), giovani prodigiosi violini e le delizie della viola da gamba sino al misticismo dei 20 Sguardi sul Bambin Gesù di Olivier Messiaen (passando per i più classici Quartetti di Brahms).

CD e altre musiche di settembre II, di F. Nuzzo

Un mago delle percussioni in cd ed in video e Mozart per clavicembalo a quattro mani. Poi l’integrale dei Quartetti di Brahms con lo straordinario Belcea, Rachmaninov per pianoforte e violoncello ed il primo cd del Novus Quartet, un ensemble che viene dal «Paese del calmo mattino», per proporci Beethoven,...
I dischi del mese: febbraio '15- 2

I dischi del mese: febbraio ’15- 2

Quattro delle più famose variazioni del repertorio pianistico di  Jacqueline Bourgès-Maunoury, e tre grandi temi dell’ispirazione romantica: Attesa, amore, oblio, nelle composizioni per organo di Franz Liszt, César Franck e Frederic Chopin registrate da Mickaël Gaborieau (Sant’Anna d’Auray, Bretagna).

I dischi del mese: giugno ’14- 2

I primi tre cd di una collezione che Hortus dedica a compositori, interpreti ed opere più o meno direttamente connessi alla Prima Guerra Mondiale, ed un giovanissimo (dieci anni) prodigio: la pianista cinese Serena Wang.

I dischi del mese: maggio ’14- 2

una pagina quasi esclusivamente dedicata al pianoforte: due giardini segreti, quello del noto direttore d’orchestra coreano Myung Whun Chung e quello di Sergey Kasprov, una nuova scoperta di Alpha. Ed il Brahms “progressivo” di Matteo Fossi, in un panorama della sua produzione pianistica (Brahms fu anche un grande concertista e...

I dischi del mese: febbraio ’14- 2

La splendida voce di Sabine Devieilhe e la raffinata direzione di Alexis Kossenko in un programma concepito come un’opera in miniatura con le musiche di Jean-Philippe Rameau. E la viola di Lise Berthaud in un programma tutto romantico.