Un’estate di storie e meraviglie a spasso per Ferrara

Pubblicato il 4 Agosto 2022 in , da redazione grey-panthers
Ferrara

Percorsi narrativi tra arti rinascimentali e affascinanti vie medievali, vicende che hanno segnato la letteratura e scenari cinematografici, architetture storiche e meraviglie artistiche, si intrecciano nel cuore di Ferrara, Patrimonio dell’Umanità UNESCO, durante le speciali visite guidate seraliorganizzate da Visit Ferrara. Una novità dell’estate 2022 per esplorare la città estense seguendo originali trame e coinvolgenti tour tematici. Il weekend di Ferragosto 2022 a Ferrara è ricco di sorprese. Misteri e magie di Via delle Volte, una delle strade medievali più originali ed intriganti di Ferrara, si svelano il 12 agosto per una visita guidata serale alla scoperta del cuore più antico della città. Calcando il tipico ciottolato ferrarese e attraversando i caratteristici archi a volta, i visitatori si inoltrano nelle zone meno battute da turisti e abitanti, passando per l’antica Via San Romano.
Il 13 agosto alle 17.00 l’appuntamento è con “Raccontare Ferrara – Edizione Estate”, una visita guidata particolare della città negli spazi verdi della Ferrara Rinascimentale.
La sera del 14 agosto è dedicata agli Antichi crimini nella città estense, un percorso tra i luoghi della zona medievale che sono stati scenario di eventi storici ed orribili delitti, qualche volta veri e propri omicidi di Stato di personaggi più o meno illustri, ricordati nelle cronache del tempo. Tutte le visite guidate serali durano 2 ore e si svolgono a partire dalle 21.00 (il 13 agosto alle 17.00), al costo di 12 euro a persona. La prenotazione è obbligatoria direttamente sul sito web di Visit Ferrara.

In apertura: Rotonda – Foto di Caspar Diederik

Gli speciali tour si aggiungono alle visite guidate “Raccontare Ferrara – Edizione Estate” che si svolgono ogni sabato dalle ore 17.00 alle ore 19.00: una passeggiata nel centro storico Patrimonio dell’Umanità UNESCO, dove il racconto si fa strada tra gli Estensi e le storie di Corte e le suggestioni tratte dalla vita e dalle opere, in secoli diversi, di Ludovico Ariosto e di Giorgio Bassani. Un viaggio che parte dallo splendido Castello Estense, simbolo della città, per continuare lungo l’Addizione rinascimentale, la strada che congiunge il maniero con le mura, e poi nella piazza medievale dove ammirare la Cattedrale romanico-gotica, il Palazzo Municipale ed immergersi nelle antiche vie di San Romano e Delle Volte, scoprire le sinagoghe, e poi tornare nel Rinascimento, tra le vicende di una città intrisa delle storie della Corte Estense. Visita guidata speciale anche domenica 28 agosto, alle 10.30, in occasione del Ferrara Buskers Festival, rassegna internazionale di musica di strada.

Informazioni e prenotazioni: Consorzio Visit Ferrara

Tel. 0532 783944, 340 7423984 – assistenza@visitferrara.eu

Ferrara
Piazza Ariostea – Archivio Foto Destinazione Turistica Romagna

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.