Olivier Baumont

Musica Natale

I CD di Natale (2), di Ferruccio Nuzzo

Ancora qualche cd per i regali di Natale, per completare la lista, per rimediare alle dimenticanze, per chi non avesse trovato nella prima qualcosa di convincente. E poi due (o tre) dischi son sempre meglio di uno. Ed, alla fine, il mio regalo musicale a tutti i miei lettori.

I dischi del mese: gennaio ’15- 1

Un’organo dalle sorprendenti sonorità per un repertorio dimenticato che Olivier Baumont rievoca magistralmente. Poi la sensualità del violoncello di Hermine Horiot, a cui il Festival 1001 Notes ha offerto la possibilità di registrare un primo cd, e l’alato virtuosismo della violinista Solenne Païdassi che ci fa scoprire le composizioni di...

I dischi del mese: maggio ’14- 1

Bach padre (su uno strumento sorprendente)  e Bach figlio (C.P.E., di cui si celebra il tricentenario); ed ancora le Triosonate virtuose di Jean-Marie Leclair, il Paganini della Corte di Francia dalla tragica fine.