Harmonia Mundi

CD e altre musiche di maggio, di Ferruccio Nuzzo

Novità barocche dal Portogallo e musiche mistiche del Rinascimento italiano. Poi Bach a Bologna per un immaginario incontro con il gran virtuoso Minghéin dal viulunzéel; e trascrizioni, per il grande Antoine Forqueray e per la flautista ungherese Noémi Györi.

CD e altre musiche di febbraio, di Ferruccio Nuzzo

Il mandolino in primo piano: Scarlatti ed il Viaggio in Italia di Julien Martineau. Una magistrale interpretazione delle Sonate per la viola da gamba di J. S. Bach, due capolavori del repertorio sinfonico di Berlioz ed il primo cd dedicato ad una giovanissima, emergente, compositrice francese.

I CD di Natale (1), di Ferruccio Nuzzo

Un primo elenco di dischi da offrire per le feste. I cd sono il regalo ideale per gli appassionati di musica o per chi si vuol convincere, guidare, accompagnare nel magico mondo del classico. Un regalo facile da trovare, da condividere o, eventualmente, anche da archiviare.

CD e altre musiche di ottobre, di Ferruccio Nuzzo

La prima pietra dell’integrale della musica per organo e clavicembalo di Bach affidata al genio di Benjamin Alard. Poi le composizioni del più frivolo organista Lefébure-Wely, musica da camera di Hindemith e un caleidoscopio contemporaneo per il trio con clarinetto di Messina, Demarquette, Chiovetta.

I dischi del mese: giugno ’14- 1

Un splendida registrazione del Vespro della Beata Vergine di Claudio Monteverdi e due nuovi cd dell’integrale della musica per pianoforte di Mozart su uno strumento d’epoca (ricostruito). Poi il Ravel di Vanessa Wagner e, per concludere, il Magic Circus per strumenti a fiato del contemporaneo Thierry Escaich

I dischi del mese: marzo ’14- 2

Dal Concerto di viole, massima espressione della raffinata eleganza della musica concertata della fine del XVI e del XVII secolo, alle Meditazioni dell’Oboe di Céline Moinet, e dal pianoforte preparato di un vincitore di Lascia o raddoppia alle musiche di scena per Medea, che ci fanno sognare la Grecia antica.

I dischi del mese: febbraio ’14 – 1

Nel pianoforte di Cédric Pescia una luminosa risposta all’eterna, irresolubile questione : per quale strumento è stata scritta l’Arte della Fuga? Ed una nuova, entusiasmante registrazione del Concerto per violoncello dell’inglese Edward Elgar nell’interpretazione del francese Jean-Guihen Queyras.

Musica per Natale – 1

Per i ritardatari, per chi ancora non si è deciso, o, semplicemente, per chi vuole sorprendere con le ultime novità o con un disco raro, ecco un supplemento di consigli per un regalo di Natale in musica.