Evidence

CD e altre musiche di gennaio II, di F. Nuzzo

L’affascinante storia di un mitico strumento: l’Angelo di avorio, che rivive in un cortometraggio, tre cd ed un libro. Poi l’incontro del violoncello solista con la musica elettronica, le Pièces de viole di Antoine Forqueray ed il pianoforte jazz di Enzo Carniel, in tournée in febbraio a Verona e Mestre.

La selezione di novembre II, di Ferruccio Nuzzo

Un album di due cd dedicato a quel genio della tromba che fu Maurice André, Wagner all’organo ed i fantastici suoni delle trombe da caccia al castello di Chambord. Poi Brahms e Schumann per violoncello e una visione contemporanea di Guillaume de Machaut.

La selezione di ottobre, di Ferruccio Nuzzo

Un cd per Quartetto di chitarre, con un programma dedicato al repertorio tardo romantico ed impressionista francese, ed ancora Fauré e Mel Bonis per il Quartetto Giardini. Poi il ritorno di un memorabile album che Rinaldo Alessandrini al clavicembalo e all’organo ha dedicato à Girolamo Frescobaldi  ed i Salmi di...

I dischi del mese: la nostra selezione di giugno II

Un cd con i Concerti di Bartók e Barber per festeggiare i 70 anni del grande Keith Jarrett, le raffinate musiche di un banchiere, collettore d’imposte e favorito di Luigi XV, un vibrante e policromo programma di canzoni ispirate al Brasile e la Maîtrise Notre-Dame de Paris nella celebrazione degli...

I dischi del mese: la nostra selezione di maggio

Tre dischi del Ghislieri Choir & Consort dedicati a capolavori della musica sacra, e il concerto che ha inaugurato la stagione del festival Pavia Barocca. E ancora un cd di uno strepitoso virtuoso del corno, David Alonso ... e altro ancora
I dischi del mese: febbraio '15- 1

I dischi del mese: febbraio ’15- 1

Le prime composizioni di Alexander Scriabin, ispirate dal suo compositore favorito, Frederic Chopin, la musica da camera di un compositore belga, testimone della Grande Guerra: Georges Antoine, e l’integrale delle opere per organo di Jean-Louis Florentz: un compositore singolarissimo ed una musica sorprendente.