fbpx

Camille Pépin

CD e altre musiche di giugno, di Ferruccio Nuzzo

Due singolari cd dedicati a Bach, Jean Rondeau al clavicembalo in un programma che evoca la Grazia della Malinconia. Poi il flauto di Haydn e Mozart, l’iberico pianoforte di Axel Trolese e l’incontro di Philip Glass, Maurice Ravel e Camille Pépin per quello di Célia Oneto Bensaid.

CD e altre musiche di agosto, di Ferruccio Nuzzo

Uno straordinario, sorprendente Vivaldi, Clément Janequin per i sassofoni di Xasax e le voci di Thélème. Poi l’incontro di Mozart con il Mambo cubano, Die grosse Fuge di Beethoven a 4 mani e The Sound of Trees (Il suono degli alberi) di Camille Pepin

CD e altre musiche di febbraio, di Ferruccio Nuzzo

Il mandolino in primo piano: Scarlatti ed il Viaggio in Italia di Julien Martineau. Una magistrale interpretazione delle Sonate per la viola da gamba di J. S. Bach, due capolavori del repertorio sinfonico di Berlioz ed il primo cd dedicato ad una giovanissima, emergente, compositrice francese.