fbpx

Beethoven

I CD di Natale, di Ferruccio Nuzzo

La tradizionale rubrica con i suggerimenti dei CD da offrire come regalo di Natale. Le registrazioni più sensazionali di quest’anno e le novità per sorprendere i musicofili o sedurre gli amici che ancora resistono al fascino della musica classica

CD e altre musiche di novembre, di Ferruccio Nuzzo

Come ridare una giovinezza ai microsolco, tornati di moda. L’entusiasmante Chopin di Roustem Saïtkoulov e lo Schubert di Guido Balestracci, per concludere con la Pastorale di Beethoven trascritta per sestetto d’archi assieme alla Notte trasfigurata di Schönberg.

CD e altre musiche di luglio, di Ferruccio Nuzzo

Musica in barca per una grande iniziativa umanitaria e sociale, una nuova vita per l’Arte della Fuga di J.S. Bach ed il romanissimo Kapsberg con le sue girls. Poi l’integrale dei Concerti di Beethoven con tutte le loro cadenze ed i Concerti per violino di Stravinsky e John Corigliano.

CD e altre musiche di maggio, di Ferruccio Nuzzo

Novità barocche dal Portogallo e musiche mistiche del Rinascimento italiano. Poi Bach a Bologna per un immaginario incontro con il gran virtuoso Minghéin dal viulunzéel; e trascrizioni, per il grande Antoine Forqueray e per la flautista ungherese Noémi Györi.
Musica Natale

I CD di Natale (2), di Ferruccio Nuzzo

Ancora qualche cd per i regali di Natale, per completare la lista, per rimediare alle dimenticanze, per chi non avesse trovato nella prima qualcosa di convincente. E poi due (o tre) dischi son sempre meglio di uno. Ed, alla fine, il mio regalo musicale a tutti i miei lettori.

CD e altre musiche di febbraio, di Ferruccio Nuzzo

La geniale Olivia Gay in tre capolavori contemporanei per violoncello e orchestra, Haydn per il clavicembalo di Pierre Gallon, il violino d’oro di Andrey Baranov e un’integrale delle Sonate per pianoforte e violino di Ludwig van Beethoven con il grande virtuoso albanese Tedi Papavrami e il pianista François Frédéric Guy.

I dischi di Natale, di Ferruccio Nuzzo

Ecco i cd di Natale, suggerimenti per un regalo destinato a musicofili e discofili esperti, debuttanti o reticenti. I dischi che mi hanno entusiasmato quest’anno e gli ultimi arrivi, con qualche preziosa riedizione di classici immortali, come la completissima antologia dedicata alla Callas.

CD e altre musiche di novembre II, di Ferruccio Nuzzo

Il Quatuor Mosaïques e gli ultimi Quartetti di Beethoven, Maria e Nathalia Milstein in un programma di Sonate tardo-romantiche per violino e pianoforte ispirato alla proustiana Sonata di Vinteuil. Poi Brahms per il sassofono e una prima registrazione di composizioni di Tigran Mansurian.

CD e altre musiche di gennaio, di F. Nuzzo

Le Sonate del Rosario di Biber, nella sfolgorante interpretazione della violinista Hélène Schmitt, aprono il Nuovo Anno con una registrazione che è già in testa alla mia classifica. Poi la musica del barocco europeo nell’esportazione che i gesuiti ne fecero in America latina, l’integrale delle Sonate per violino di Beethoven...