Outdoor

di - 29/02/2012

A Schwangau per onorare Ludwig di Baviera

monaco e i castelli

Neuschwanstein e Hohenschwangau, i castelli del leggendario re Ludwig di Baviera situati a Schwangau, sulla Strada Romantica, sono tra le attrazioni più visitate della Germania.

La fiabesca dimora fatta erigere dall’estroso monarca su uno sperone di roccia che domina l’Algovia e il sottostante maniero di suo padre Maximilian costituiscono un insieme unico di tesori culturali e curiosità inserito in un panorama di straordinaria bellezza.

Ora un nuovo museo ai piedi dei due castelli racconta la storia della dinastia dei Wittelsbach, una delle più antiche d’Europa. Nel Museum der Bayerischen Könige, allestito nella storica locanda Alpenrose dove in passato soggiornavano gli ospiti dei re, è stato realizzato un interessante percorso storico con reperti di varie epoche e moderne postazioni interattive.

La seconda novità da non perdere a Schwangau è la birreria Schlossbrauhaus (www.schlossbrauhaus.de ) a due passi dai castelli, che occupa i locali interamente rinnovati della precedente Kurhaus. Arredata con un tocco di modernità, la birreria serve birra fresca di propria produzione e racchiude la Bräustüberl con i caratteristici contenitore in rame, un lounge bar dal design moderno, diverse sale per la ristorazione e un giardino dove d’estate si mangia e si beve all’aperto con vista sulle Alpi.

Info: www.schwangau.de