Spazi al teatro, l’estate del Piccolo di Milano

Pubblicato il 29 Giugno 2020 in , da redazione grey-panthers
Piccolo Teatro

Fino al 20 settembre si svolge la stagione estiva 2020 del Piccolo Teatro di Milano: 13 spettacoli dal vivo, per un totale di circa 50 recite complessive e 10 dirette video. La rassegna si intitola Spazi di Teatro ed è inserita nel palinsesto Aria di Cultura del Comune di Milano: gli spettacoli si svolgono all’aperto, nel Chiostro Nina Vinchi, per poco meno di 70 spettatori, e inoltre nel mese di luglio vengono riproposti in nove spazi dei Municipi della città di Milano, realtà significative e da anni attive per impegno sociale e vivacità culturale. La programmazione del Chiostro Nina Vinchi è continua, da giugno a settembre, con tre recite per ciascuno dei titoli presentati, dal martedì al giovedì, per poi spostarsi nel fine settimana in altri luoghi della città metropolitana. Particolarmente stretta la collaborazione con Mare Culturale Urbano, dove vengono trasmesse in diretta, su grande schermo, le prime rappresentazioni, in contemporanea con il Chiostro e dove, ad agosto, è prevista la presenza dal vivo di Marco Paolini.

piccolo teatroOltre a Paolini, il cartellone estivo prevede la presenza di diversi artisti protagonisti della stagione 2020/2021 del Piccolo Teatro di Milano: Stefano Massini, Gabriele Lavia, Sonia Bergamasco, Davide Enia, Paolo Rossi, Massimo Popolizio, Michele Serra, la Compagnia Marionettistica Carlo Colla & Figli, Lella Costa, Enrico Bonavera, Enrico Intra, e un’ospitalità del Teatro dell’Elfo, Frankenstein, nell’interpretazione di Elio De Capitani. Ad aggiungersi ai 13 spettacoli in cartellone ci sono poi le proposte di Tramedautore, dal 13 al 20 settembre, a rinnovare una collaborazione consolidata negli anni.

Tutti gli spettacoli vanno in scena alle ore 21.30 in via Rovello 2 (in caso di maltempo, si spostano all’interno della sala del Teatro Grassi). I biglietti per gli spettacoli hanno un prezzo di 5 euro e sono acquistabili comodamente on line su happyticket. Le repliche in programma nei Municipi di Milano sono invece a ingresso gratuito.

Piccolo Teatro Per evitare code e assembramenti, il pubblico è invitato a presentarsi presso il luogo dello spettacolo al massimo 30 minuti prima dell’inizio della rappresentazione. Gli spettatori con temperatura uguale o superiore a 37,5° non possono accedere allo spettacolo e hanno diritto al rimborso del biglietto (il personale all’ingresso è provvisto di appositi termoscanner per la misurazione della temperatura). Per accedere agli spettacoli è obbligatorio indossare la mascherina o altro dispositivo di protezione individuale (mascherine di comunità) e sanificare le mani utilizzando gli appositi dispenser. Gli spettatori sprovvisti di mascherina possono richiederne una all’ingresso. I posti assegnati garantiscono il distanziamento fisico come previsto dalle disposizioni sanitarie.

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.