Armonie di voci, a Milano, un concerto natalizio del coro Jubilate Deo

Pubblicato il 14 dicembre 2017 in , da redazione grey-panthers

Il Coro Polifonico Jubilate Deo diretto dal maestro Luca Ricevuti e con all’organo il maestro Alessandro Giulini, grazie all’Associazione Vittoria Onlus offrirà un momento musicale ai pazienti, ai loro famigliari e agli operatori dell’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano, con canti polifonici classici e della tradizione in occasione del “Concerto di Natale – Armonie di voci, tra classico e tradizione”. L’appuntamento è fissato per lunedì 18 dicembre alle ore 18 presso l’Auditorium dell’Istituto dei Tumori, in via Venezian 1 a Milano.

Il programma prevede tra gli altri: S. Zimarino “Alla fredda tua capanna”, J. F. Wade “Adeste fideles”, A. Quaglia “Pastori cantate” e G. F. Händel “S’accese un astro”.

Il Coro Polifonico Jubilate Deo nasce nell’ottobre del 1982 ed è diretto sin dalla sua costituzione dal maestro Luca Ricevuti, proveniente dalla Cappella Musicale del Duomo di Milano e diplomato presso il Pontificio Istituto Ambrosiano di Musica Sacra. Il Coro vanta una vivace attività musicale volta a recuperare, valorizzare e divulgare il repertorio polifonico sacro classico. Il suo repertorio, infatti, è costituito da brani musicali dal secolo XVII sino ad oggi.  Jubilate Deo conta oltre 40 elementi non professionisti, accomunati dall’amore per la musica e per il canto. Dal 2010, in alcune occasioni, è affiancato da un ensemble orchestrale, costituito da giovani musicisti milanesi.

L’ingresso al concerto è libero e aperto al pubblico.

Per maggiori informazioniinformazioni@coro-jubilatedeo.it